mail
home
 
Scheda Progetto
 
 

Anagrafica progetto

protocollo 4972/03
Anno 2003
Nome Organismo Comune di Arezzo

Titolo del progetto European Languages ABC - Promozione dell’apprendimento

delle lingue diretta alla popolazione

adulta
acronimo

Tipologia organismo

Centro di formazione
Impresa
Scuola di lingua
Associazione sindacale
Associazione datoriale
Ente locale ok
Università
Istituto scolastico
Altro  


Indirizzo organismo

via Piazza della Libertà, 1 città Arezzo nord/centro/sud
cap 52100 regione Toscana  

telefono 1 0575 377805 fax 1 0575 377826
telefono 2 fax 2
telefono 3 sito web www.comune.arezzo.it
email 1 g.cesari@comune.arezzo.it email 2


sintesi italiano

La problematica linguistica nell’ambito dell’Unione Europea è stata evidenziata, nei suoi molteplici aspetti, dall’indagine speciale di Eurobarometro del dicembre 2000, dalla quale emerge con nettezza l’insufficiente grado di conoscenza che i cittadini hanno delle lingue dei popoli europei. Il progetto prevede di sensibilizzare la cittadinanza europea e in particolare la popolazione adulta uscita dai circuiti scolastici, ad apprendere una o più lingue oltre la propria lingua madre. Partendo dal presupposto che la diversità linguistica dei popoli europei rappresenta da un lato una ricchezza culturale da mantenere e valorizzare, e dall’altro, e per altri versi, un ostacolo al raggiungimento di una compiuta cittadinanza europea, il progetto prevede che il tema e le problematiche connesse al plurilinguismo della UE siano fatte proprie non solo dalle autorita comunitarie o nazionali ma, secondo il principio di sussidiariteà, anche dai governi locali che le assumano come una delle policies da inserire in agenda. Tale indicazione è contenuta anche nella comunicazione della Commissione Europea al Consiglio e al Parlamento Europeo del 24/7/2003. La valorizzazione e il mantenimento di tale ricchezza e, nello stesso momento, il superamento di tale ostacolo possono essere raggiunti attraverso azioni di sensibilizzazione e promozione dell’apprendimento e della conoscenza delle lingue dei popoli europei, da svolgere soprattutto nei confronti della popolazione adulta la quale, uscita dai circuiti scolastici, ha meno opportunità di avvicinarsi a lingue diverse dalla propria lingua madre.


sintesi inglese

The aim of this project is to encourage European citizens, especially the adult population which has finished schooling, to learn one or more languages apart from their mother tongues. This idea has been welcomed not only by the national and EU authorities but also by the local authorities, who aim to put it as one of the policies on their agenda. The figure created by the project is that of the “Language Promoter”, whose task it is to take advantage of important moments of social activity to create awareness of the project, further its promotion and provide information about it. The project will be implemented by the partners from the towns of Arezzo, Gorzow and Vilnius.



Lingue UE

Bulgaro Irlandese Rumeno
Ceco Italiano ok Slovacco
Danese Lettone Sloveno
Estone Lituano ok Spagnolo ok
Finlandese Maltese Svedese
Francese ok Olandese Tedesco
Greco Polacco ok Ungherese
Inglese ok Portoghese ok    

Lingue non UE

Cinese Giapponese
Turco Russo
Altro      

Livelli di apprendimento

A1 (Contatto) ok
A2 (Sopravvivenza)
B1 (Soglia)
B2 (Progresso)
C1 (Efficacia) ok
C2 (Padronanza)

Osservazioni


COMPETENZE LINGUISTICHE E INTERCULTURALI:

Comprensione scritta
Espressione scritta
Comprensione orale ok
Espressione orale ok
Capacità relazionali ok
Capacità comunicative ok
Competenze interculturali
Comunicazione non verbale ok
Altro  

Osservazioni

CONTENUTO LINGUISTICO:

Lingua generale
Lingua specialistica professionalizzante/settoriale
Contenuti culturali ok
Altro  
Osservazioni

METODOLOGIE DIDATTICHE:

CLIL
Formazione a distanza
Formazione a distanza assistita da tutor online
Formazione in aula ok
Formazione mista
Cooperative learning ok
Altro  

Osservazioni


Tipologia beneficiari

Studenti
Apprendisti/Tirocinanti
Occupati ok
Disoccupati
Inoccupati ok
Immigrati
Docenti/Formatori
Altro  

Osservazioni

Settore professionale

Settore 1
Settore 2
Settore 3
Altro  

Osservazioni (non specificato)

Opportunità aggiuntive

Stage in azienda italiana
Stage in azienda estera 
Scambio formativo/educativo - Contesti italiani
Scambio formativo/educativo - Contesti stranieri
Altro  

Osservazioni


Finanziamenti europei e/o nazionali

Programma Leonardo da Vinci
Azione del Programma Leonardo da Vinci
Programma Socrates
Programma Erasmus
Programma Comenius
Programma Grundtvig
Programma Gioventù in Azione
Iniziativa Equal
Fondo Sociale Europeo ok
Iniziative Locali/Regionali ok
Finanziamenti privati
Autofinanziamento
Altro  

Osservazioni

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO:

Progettazione
Contenuto
Tecnologie utilizzate ok
Metodologie didattiche
Lingua di apprendimento ok
Tipologia di utenti ok
Contesto di apprendimento ok
Competenze sviluppate
Altro  

Osservazioni

Certificazioni linguistiche

Attestato di partecipazione al corso ok
Passaporto linguistico Europass
Altro  

Osservazioni


Priorità Europee

Sviluppo di contesti favorevoli all’apprendimento delle lingue (2003) ok
Sviluppo della consapevolezza dell'importanza di conoscere e utilizzare le lingue straniere (2003) ok
Incoraggiare apprendimento linguistico degli adulti nell’ottica dell’apprendimento permanente (2004)
Apprendimento linguistico degli adulti e sensibilizzazione degli attori locali (2004)
Apprendimento integrato di contenuto e lingua (CLIL) (2005)
Formazione iniziale e continua dei formatori di lingua (2006-2007)
Diversificazione dell'offerta linguistica (2006-2007)
Dialogo interculturale (2008-2009)
Competenze Linguistiche e Impresa (2008-2009)
Apprendimento linguistico e integrazione socio-culturale e lavorativa (2010-2011)
Competenze linguistiche per il mercato del lavoro (2010-2011)

Osservazioni

Priorità Nazionali

Miglioramento metodologia e materiali didattici rivolti agli adulti (2008-2009)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per la competitività professionale (2008)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per l’inserimento, il mantenimento e la progressione nel mercato del lavoro  (2009)
Apprendimento linguistico per inserimento dei giovani nel mercato del lavoro e per la mobilità transnazionale(2010-2011)
Apprendimento linguistico per mantenimento e progressione nel posto di lavoro di adulti ed occupati (2010-2011)
Lingue come competenza chiave per fronteggiare crisi economica e lavorativa  (2011)

Osservazioni


Caratteristiche dei prodotti/materiali didattici

Tipologia
Percorso didattico
Manuale per docenti/formatori
Manuale per discenti
Eserciziario
Glossario
Test di verifica ok
Materiale autentico
Pacchetto multimediale
Altro  
Specifica campo "altro"  
Osservazioni

Supporti
Cartaceo ok
CD-Rom
DVD/DIVX
Sito web/Portale ok
Audiovisivi
Altro  
Specifica campo altro  
Osservazioni