mail
home
 
Scheda Progetto
 
 

Anagrafica progetto

protocollo 7815/04
Anno 2004
Nome Organismo Istituto Tecnico Industriale Statale "J. C. Maxwell"

Titolo del progetto Telemaco (MAxwell per le TELECOmunicazioni)
acronimo

Tipologia organismo

Centro di formazione
Impresa
Scuola di lingua
Associazione sindacale
Associazione datoriale
Ente locale
Università
Istituto scolastico ok
Altro  


Indirizzo organismo

via Via 25 Aprile, 141 città Nichelino (TO) nord/centro/sud
cap 10042 regione Piemonte  

telefono 1 011 6275385 fax 1 011 6809220
telefono 2 fax 2
telefono 3 sito web lnx.jcmaxwell.it
email 1 maxwell@jcmaxwell.it email 2


sintesi italiano

Nell’Istituto “Maxwell” l’acquisizione di competenze in lingua inglese, in un mondo sempre più dominato dalle nuove tecnologie, è avvertito come obiettivo trasversale. La trasversalità della lingua inglese viene attuata mediante un approccio alle materie scientifiche tipiche dell’indirizzo svolto direttamente in lingua straniera. Tale obiettivo si raggiunge, tuttavia, solo se gli studenti hanno di fronte modelli convincenti, nella fattispecie docenti disposti a “mettersi in gioco”, imparando o approfondendo lo studio della lingua inglese e accettando di sostenere esami, allo stesso modo dei loro studenti. L’ITIS Maxwell, da sempre attento alle esigenze formative dei propri docenti, al fine di consentire anche a insegnanti di materie tecniche di raggiungere adeguate competenze in lingua inglese, ha organizzato un corso di preparazione all’esame per il conseguimento della certificazione PET. Il Progetto TELEMACO (acronimo di MAxwell per le TELECOmunicazioni) è ormai al suo quarto anno di realizzazione. Inizialmente si è svolto in un corso pilota della specializzazione di Elettronica e Telecomunicazioni; negli anni seguenti, vista la richiesta dell’utenza, esso è stato esteso anche agli altri corsi della medesima specializzazione ed è ormai attuato in tutte le dieci classi del triennio. TELEMACO nasce con lo scopo di fornire ai propri studenti reali competenze nel campo dell’ICT, settore che nel 2000 contava un numero di posti di lavoro vacanti pari a 113.177 in Italia e 1.232.076 nell’intera Europa. La finalità del progetto è quindi formare delle figure professionali in grado di padroneggiare le nuove tecnologie ICT, sia hardware sia software, e di saper quindi progettare, realizzare ed amministrare le nuove reti di telecomunicazioni moderne, dalle reti locali ad Internet, utilizzando la lingua inglese come lingua veicolare.


sintesi inglese

The aim of the project TELEMACO is to provide the students with skills in ICT ( Information and Communication Technology) and to produce highly specialized experts who have a good command of new ICT technologies , either hardware or software, and to plan, the know how in organizing new networks in modern telecommunications, from local networks to Internet.



Lingue UE

Bulgaro Irlandese Rumeno
Ceco Italiano Slovacco
Danese Lettone Sloveno
Estone Lituano Spagnolo
Finlandese Maltese Svedese
Francese Olandese Tedesco
Greco Polacco Ungherese
Inglese ok Portoghese    

Lingue non UE

Cinese Giapponese
Turco Russo
Altro      

Livelli di apprendimento

A1 (Contatto)
A2 (Sopravvivenza)
B1 (Soglia) ok
B2 (Progresso)
C1 (Efficacia)
C2 (Padronanza)

Osservazioni


COMPETENZE LINGUISTICHE E INTERCULTURALI:

Comprensione scritta ok
Espressione scritta ok
Comprensione orale ok
Espressione orale ok
Capacità relazionali
Capacità comunicative
Competenze interculturali
Comunicazione non verbale
Altro  

Osservazioni

CONTENUTO LINGUISTICO:

Lingua generale
Lingua specialistica professionalizzante/settoriale ok
Contenuti culturali
Altro  
Osservazioni

METODOLOGIE DIDATTICHE:

CLIL ok
Formazione a distanza
Formazione a distanza assistita da tutor online
Formazione in aula
Formazione mista
Cooperative learning ok
Altro  

Osservazioni


Tipologia beneficiari

Studenti ok
Apprendisti/Tirocinanti
Occupati
Disoccupati
Inoccupati
Immigrati
Docenti/Formatori
Altro  

Osservazioni Studenti di scuola secondaria di secondo grado

Settore professionale

Settore 1
Settore 2
Settore 3
Altro  

Osservazioni

Opportunità aggiuntive

Stage in azienda italiana
Stage in azienda estera 
Scambio formativo/educativo - Contesti italiani
Scambio formativo/educativo - Contesti stranieri
Altro  

Osservazioni


Finanziamenti europei e/o nazionali

Programma Leonardo da Vinci
Azione del Programma Leonardo da Vinci
Programma Socrates
Programma Erasmus
Programma Comenius
Programma Grundtvig
Programma Gioventù in Azione
Iniziativa Equal
Fondo Sociale Europeo
Iniziative Locali/Regionali
Finanziamenti privati
Autofinanziamento
Altro  

Osservazioni

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO:

Progettazione
Contenuto ok
Tecnologie utilizzate ok
Metodologie didattiche ok
Lingua di apprendimento
Tipologia di utenti
Contesto di apprendimento
Competenze sviluppate ok
Altro  

Osservazioni

Certificazioni linguistiche

Attestato di partecipazione al corso
Passaporto linguistico Europass
Altro  

Osservazioni


Priorità Europee

Sviluppo di contesti favorevoli all’apprendimento delle lingue (2003)
Sviluppo della consapevolezza dell'importanza di conoscere e utilizzare le lingue straniere (2003)
Incoraggiare apprendimento linguistico degli adulti nell’ottica dell’apprendimento permanente (2004) ok
Apprendimento linguistico degli adulti e sensibilizzazione degli attori locali (2004) ok
Apprendimento integrato di contenuto e lingua (CLIL) (2005)
Formazione iniziale e continua dei formatori di lingua (2006-2007)
Diversificazione dell'offerta linguistica (2006-2007)
Dialogo interculturale (2008-2009)
Competenze Linguistiche e Impresa (2008-2009)
Apprendimento linguistico e integrazione socio-culturale e lavorativa (2010-2011)
Competenze linguistiche per il mercato del lavoro (2010-2011)

Osservazioni

Priorità Nazionali

Miglioramento metodologia e materiali didattici rivolti agli adulti (2008-2009)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per la competitività professionale (2008)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per l’inserimento, il mantenimento e la progressione nel mercato del lavoro  (2009)
Apprendimento linguistico per inserimento dei giovani nel mercato del lavoro e per la mobilità transnazionale(2010-2011)
Apprendimento linguistico per mantenimento e progressione nel posto di lavoro di adulti ed occupati (2010-2011)
Lingue come competenza chiave per fronteggiare crisi economica e lavorativa  (2011)

Osservazioni


Caratteristiche dei prodotti/materiali didattici

Tipologia
Percorso didattico
Manuale per docenti/formatori
Manuale per discenti
Eserciziario
Glossario
Test di verifica
Materiale autentico
Pacchetto multimediale
Altro  
Specifica campo "altro"  
Osservazioni

Supporti
Cartaceo
CD-Rom
DVD/DIVX
Sito web/Portale
Audiovisivi
Altro  
Specifica campo altro  
Osservazioni