mail
home
 
Scheda Progetto
 
 

Anagrafica progetto

protocollo 3957/06
Anno 2006
Nome Organismo Società Dante Alighieri

Titolo del progetto Progetto Lavoro
acronimo

Tipologia organismo

Centro di formazione
Impresa
Scuola di lingua
Associazione sindacale
Associazione datoriale
Ente locale
Università
Istituto scolastico
Altro  


Indirizzo organismo

via Piazza Firenze, 27 città Roma nord/centro/sud
cap 00186 regione Lazio  

telefono 1 06 6873694 fax 1 06 6873685
telefono 2 06 6873695 fax 2
telefono 3 sito web www.ladante.it
email 1 segreteria@ladante.it email 2


sintesi italiano

Il progetto riguarda la formazione linguistica di cittadini stranieri intenzionati a trasferirsi in Italia per motivi di lavoro. La Società Dante Alighieri è stata incaricata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali di organizzare corsi di lingua italiana nei Paesi di origine dei lavoratori per dare loro i primi strumenti di comunicazione. Nell’ambito della «Programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato» (legge italiana sull’immigrazione n.189/2002, o legge “Bossi-Fini”), ogni anno vengono determinate quote per i flussi di ingresso dei lavoratori stranieri in Italia, ripartite a seconda delle necessità nei diversi settori di impiego e per i diversi paesi di provenienza. La stessa legge attribuisce un diritto di preferenza, nella selezione dei candidati intenzionati a partire per l’Italia, agli stranieri che abbiano usufruito nel loro paese d’origine di attività di formazione linguistica e professionale. La formazione linguistica ha interessato la Tunisia, lo Sri Lanka, la Moldavia e, in convenzione separata con la Regione Lombardia, la Bulgaria. I destinatari dei corsi sono stati più di 500 cittadini stranieri, selezionati da agenzie del lavoro locali, o organismi internazionali come l’OIM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni), in base al possesso di requisiti principalmente di natura professionale. I settori lavorativi interessati sono stati quello edile, quello infermieristico e quello della cura e dell’assistenza alla persona.


sintesi inglese

The project deals with language courses addressed to non-EC citizens who wish to go to Italy for professional reasons. The Italian Ministry of Labour has committed to Società Dante Alighieri the organization of Italian language courses in the workers’ country of origin in order to provide them the first communication tools. In relation to the “temporary planning of non-EC immigrant workers admission to the Italian territory” (Italian law on immigration n.189/2002), every year the Government sets a maximum number of foreign workers admitted to enter Italy; the fixed amount is distributed among several professional sectors and geographical areas. The law foresees as well a preferential selection of candidates who have already received professional training and language courses in their country of origin. The Italian courses have been organized in Tunisia, Sri Lanka, Moldova and, on a separate convention with Regione Lombardia, in Bulgaria. More than 500 foreign workers have been selected by local job agencies or international organizations such as IOM (International Organization for Migrations) mainly on the basis of professional requisites. At the end of the courses, which lasted 80 to 150 hours, participants underwent PLIDA examinations to verify the achieved competence in Italian. The majority of students attained level A1 of the Common European Framework, (PLIDA A1). Some other students could reach A2 (PLIDA A2).



Lingue UE

Bulgaro Irlandese Rumeno
Ceco Italiano ok Slovacco
Danese Lettone Sloveno
Estone Lituano Spagnolo
Finlandese Maltese Svedese
Francese Olandese Tedesco
Greco Polacco Ungherese
Inglese Portoghese    

Lingue non UE

Cinese Giapponese
Turco Russo
Altro      

Livelli di apprendimento

A1 (Contatto) ok
A2 (Sopravvivenza)
B1 (Soglia)
B2 (Progresso)
C1 (Efficacia)
C2 (Padronanza)

Osservazioni


COMPETENZE LINGUISTICHE E INTERCULTURALI:

Comprensione scritta ok
Espressione scritta ok
Comprensione orale ok
Espressione orale ok
Capacità relazionali
Capacità comunicative
Competenze interculturali ok
Comunicazione non verbale
Altro  

Osservazioni

CONTENUTO LINGUISTICO:

Lingua generale ok
Lingua specialistica professionalizzante/settoriale ok
Contenuti culturali ok
Altro  
Osservazioni

METODOLOGIE DIDATTICHE:

CLIL ok
Formazione a distanza
Formazione a distanza assistita da tutor online
Formazione in aula ok
Formazione mista
Cooperative learning
Altro  

Osservazioni


Tipologia beneficiari

Studenti
Apprendisti/Tirocinanti
Occupati
Disoccupati
Inoccupati
Immigrati ok
Docenti/Formatori
Altro  

Osservazioni Cittadini stranieri in procinto di entrare in Italia per lo svolgimento di attività professionali

Settore professionale

Settore 1
Settore 2
Settore 3
Altro  

Osservazioni

Opportunità aggiuntive

Stage in azienda italiana
Stage in azienda estera 
Scambio formativo/educativo - Contesti italiani
Scambio formativo/educativo - Contesti stranieri
Altro  

Osservazioni


Finanziamenti europei e/o nazionali

Programma Leonardo da Vinci
Azione del Programma Leonardo da Vinci
Programma Socrates
Programma Erasmus
Programma Comenius
Programma Grundtvig
Programma Gioventù in Azione
Iniziativa Equal
Fondo Sociale Europeo
Iniziative Locali/Regionali
Finanziamenti privati
Autofinanziamento ok
Altro  

Osservazioni

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO:

Progettazione
Contenuto
Tecnologie utilizzate ok
Metodologie didattiche
Lingua di apprendimento
Tipologia di utenti ok
Contesto di apprendimento ok
Competenze sviluppate
Altro  

Osservazioni

Certificazioni linguistiche

Attestato di partecipazione al corso
Passaporto linguistico Europass
Altro  

Osservazioni


Priorità Europee

Sviluppo di contesti favorevoli all’apprendimento delle lingue (2003)
Sviluppo della consapevolezza dell'importanza di conoscere e utilizzare le lingue straniere (2003) ok
Incoraggiare apprendimento linguistico degli adulti nell’ottica dell’apprendimento permanente (2004) ok
Apprendimento linguistico degli adulti e sensibilizzazione degli attori locali (2004)
Apprendimento integrato di contenuto e lingua (CLIL) (2005)
Formazione iniziale e continua dei formatori di lingua (2006-2007) ok
Diversificazione dell'offerta linguistica (2006-2007)
Dialogo interculturale (2008-2009)
Competenze Linguistiche e Impresa (2008-2009)
Apprendimento linguistico e integrazione socio-culturale e lavorativa (2010-2011)
Competenze linguistiche per il mercato del lavoro (2010-2011)

Osservazioni

Priorità Nazionali

Miglioramento metodologia e materiali didattici rivolti agli adulti (2008-2009)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per la competitività professionale (2008)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per l’inserimento, il mantenimento e la progressione nel mercato del lavoro  (2009)
Apprendimento linguistico per inserimento dei giovani nel mercato del lavoro e per la mobilità transnazionale(2010-2011)
Apprendimento linguistico per mantenimento e progressione nel posto di lavoro di adulti ed occupati (2010-2011)
Lingue come competenza chiave per fronteggiare crisi economica e lavorativa  (2011)

Osservazioni


Caratteristiche dei prodotti/materiali didattici

Tipologia
Percorso didattico ok
Manuale per docenti/formatori
Manuale per discenti
Eserciziario
Glossario
Test di verifica ok
Materiale autentico ok
Pacchetto multimediale
Altro  
Specifica campo "altro"  
Osservazioni

Supporti
Cartaceo ok
CD-Rom ok
DVD/DIVX
Sito web/Portale
Audiovisivi
Altro  
Specifica campo altro  
Osservazioni