mail
home
 
Scheda Progetto
 
 

Anagrafica progetto

protocollo 02/07
Anno 2007
Nome Organismo Associazione Culturale Istituto "Fernando Santi"

Titolo del progetto Diario di bordo per Assistenti Familiari - Manuale di italiano per stranieri
acronimo

Tipologia organismo

Centro di formazione
Impresa
Scuola di lingua
Associazione sindacale
Associazione datoriale
Ente locale
Università
Istituto scolastico
Altro  


Indirizzo organismo

via Via XX Settembre, 49 città Roma nord/centro/sud
cap 00187 regione Lazio  

telefono 1 06 4828335 fax 1 06 4742956
telefono 2 fax 2
telefono 3 sito web www.istitutosanti.org
email 1 associazione@istitutosanti.org email 2


sintesi italiano

Il manuale Diario di bordo per assistenti familiari è il primo libro di Italiano L2 progettato per insegnare la lingua italiana con un’attenzione particolare alle strutture e al lessico utilizzati nello studio e nel lavoro come assistente familiare per gli anziani, i malati e i malati terminali. Il manuale è rivolto ad apprendenti adulti, che prevalentemente vivono in Italia o sono in contatto con italofoni. Gli apprendenti hanno una conoscenza di base dell’italiano, ma già da tempo hanno avuto modo di imbattersi in testi anche complessi. Il progetto editoriale, creato e sviluppato dai due autori, Sergio Pizziconi e Isabella Totaro, nasce dall’esperienza di insegnamento degli autori in corsi di italiano settoriale specifico per l’attività di Assistente Familiare. Tali corsi sono stati attivati nell’ambito dei percorsi di formazione professionale che nel 2005, 2006 e 2007 l’Istituto Fernando Santi ha organizzato per conto del Comune di Roma. L’Università per Stranieri di Siena, ha supervisionato i corsi e la progettazione del libro; inoltre ha operato come ente certificatore delle competenze linguistiche acquisite.


sintesi inglese

The handbook titled Diario di bordo per assistenti familiari is the first book of Italian as an L2 designed to teach Italian language with a particular focus on the structures and lexicon needed when studying and working as family assistant for the elderly, sick, and the terminally ill. The handbook is addressed to adult learners, preferably living in Italy or being in close touch with Italian speaking people. They already have a basic knowledge of Italian, though they happened to come across fairly complex and articulated texts. The editorial project—created and managed by the two authors: Sergio Pizziconi and Isabella Totaro—originated by the teaching experience of the authors in courses dedicated to the teaching/learning of Italian language for special purposes in professional training activities that the Istituto Fernando Santi organized on behalf of the City Admnistration of Rome in 2005, 2006 and 2007. The Università per Stranieri di Siena, monitored the courses and the editorial project of the handbook. It also administered the tests to certify the linguistic competencies acquired.



Lingue UE

Bulgaro Irlandese Rumeno
Ceco Italiano ok Slovacco
Danese Lettone Sloveno
Estone Lituano Spagnolo
Finlandese Maltese Svedese
Francese Olandese Tedesco
Greco Polacco Ungherese
Inglese Portoghese    

Lingue non UE

Cinese Giapponese
Turco Russo
Altro      

Livelli di apprendimento

A1 (Contatto)
A2 (Sopravvivenza) ok
B1 (Soglia) ok
B2 (Progresso)
C1 (Efficacia)
C2 (Padronanza)

Osservazioni


COMPETENZE LINGUISTICHE E INTERCULTURALI:

Comprensione scritta ok
Espressione scritta ok
Comprensione orale ok
Espressione orale ok
Capacità relazionali
Capacità comunicative ok
Competenze interculturali ok
Comunicazione non verbale
Altro  

Osservazioni

CONTENUTO LINGUISTICO:

Lingua generale
Lingua specialistica professionalizzante/settoriale ok
Contenuti culturali ok
Altro  
Osservazioni

METODOLOGIE DIDATTICHE:

CLIL
Formazione a distanza
Formazione a distanza assistita da tutor online
Formazione in aula ok
Formazione mista
Cooperative learning ok
Altro  

Osservazioni


Tipologia beneficiari

Studenti
Apprendisti/Tirocinanti
Occupati ok
Disoccupati
Inoccupati ok
Immigrati ok
Docenti/Formatori
Altro  

Osservazioni Per tutte le tipologie: soprattutto donne, di età intorno ai 45 anni, che conoscono almeno una lingua straniera, hanno una scolarizzazione di almeno 8 anni e sono in Italia da 10 mesi

Settore professionale

Settore 1
Settore 2
Settore 3
Altro  

Osservazioni

Opportunità aggiuntive

Stage in azienda italiana
Stage in azienda estera 
Scambio formativo/educativo - Contesti italiani
Scambio formativo/educativo - Contesti stranieri
Altro  

Osservazioni


Finanziamenti europei e/o nazionali

Programma Leonardo da Vinci
Azione del Programma Leonardo da Vinci
Programma Socrates
Programma Erasmus
Programma Comenius
Programma Grundtvig
Programma Gioventù in Azione
Iniziativa Equal
Fondo Sociale Europeo
Iniziative Locali/Regionali ok
Finanziamenti privati
Autofinanziamento ok
Altro  

Osservazioni I corsi organizzati dall'Istituto Santi hanno ricevuto contributi da parte del Comune di Roma; il Manuale invece è autofinanziato dagli autori

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO:

Progettazione
Contenuto ok
Tecnologie utilizzate
Metodologie didattiche ok
Lingua di apprendimento
Tipologia di utenti ok
Contesto di apprendimento
Competenze sviluppate ok
Altro  

Osservazioni

Certificazioni linguistiche

Attestato di partecipazione al corso
Passaporto linguistico Europass
Altro  

Osservazioni (le modalità di esercitazione e verifica sono state progettate per svolgere le prove previste dalla Certificazione CILS dell'Università per Stranieri di Siena. L'Ateneo ha autorizzato l'istituto Santi alla pubblicazione di una delle prove di certificazione)


Priorità Europee

Sviluppo di contesti favorevoli all’apprendimento delle lingue (2003)
Sviluppo della consapevolezza dell'importanza di conoscere e utilizzare le lingue straniere (2003)
Incoraggiare apprendimento linguistico degli adulti nell’ottica dell’apprendimento permanente (2004)
Apprendimento linguistico degli adulti e sensibilizzazione degli attori locali (2004)
Apprendimento integrato di contenuto e lingua (CLIL) (2005) ok
Formazione iniziale e continua dei formatori di lingua (2006-2007)
Diversificazione dell'offerta linguistica (2006-2007)
Dialogo interculturale (2008-2009)
Competenze Linguistiche e Impresa (2008-2009)
Apprendimento linguistico e integrazione socio-culturale e lavorativa (2010-2011)
Competenze linguistiche per il mercato del lavoro (2010-2011)

Osservazioni

Priorità Nazionali

Miglioramento metodologia e materiali didattici rivolti agli adulti (2008-2009)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per la competitività professionale (2008)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per l’inserimento, il mantenimento e la progressione nel mercato del lavoro  (2009)
Apprendimento linguistico per inserimento dei giovani nel mercato del lavoro e per la mobilità transnazionale(2010-2011)
Apprendimento linguistico per mantenimento e progressione nel posto di lavoro di adulti ed occupati (2010-2011)
Lingue come competenza chiave per fronteggiare crisi economica e lavorativa  (2011)

Osservazioni


Caratteristiche dei prodotti/materiali didattici

Tipologia
Percorso didattico
Manuale per docenti/formatori ok
Manuale per discenti ok
Eserciziario
Glossario
Test di verifica
Materiale autentico
Pacchetto multimediale
Altro  
Specifica campo "altro"  
Osservazioni

Supporti
Cartaceo ok
CD-Rom
DVD/DIVX
Sito web/Portale
Audiovisivi
Altro  
Specifica campo altro  
Osservazioni