mail
home
 
Scheda Progetto
 
 

Anagrafica progetto

protocollo 2380/02
Anno 2002
Nome Organismo Università degli Studi di Torino - Facoltà di Economia - Corso di Laurea in Commercio Estero

Titolo del progetto LIFT - Languages for Interculturality in Foreign Trade
acronimo

Tipologia organismo

Centro di formazione
Impresa
Scuola di lingua
Associazione sindacale
Associazione datoriale
Ente locale
Università ok
Istituto scolastico
Altro  


Indirizzo organismo

via Corso Unione Sovietica, 218/bis città Torino nord/centro/sud
cap 10134 regione Piemonte  

telefono 1 011 6706179 fax 1 011 6706020
telefono 2 011 6706020 fax 2
telefono 3 sito web www.econ.unito.it
email 1 commercioestero@econ.unito.it email 2 barettini@econ.unito.it


sintesi italiano

Da una ricerca sull’attitudine all’internazionalizzazione delle PMI è emersa l’esigenza di istituire un corso universitario in grado di formare degli specialisti in Commercio Estero nel quale fosse attuato un insegnamento ad hoc, specificamente mirato agli operatori del commercio internazionale, di due lingue straniere di particolare rilievo per l’attività internazionale delle PMI piemontesi (inglese e tedesco). Il Corso di Laurea in Commercio Estero, attivato dalla Facoltà di Economia dell’Università di Torino, si propone di formare laureati dotati di una concreta preparazione pratica e capacità di operare direttamente nell’ambito di culture e mercati diversi; a tal scopo il progetto mira a perfezionare la comprensione scritta e soprattutto l’espressione orale delle lingue, nonché la padronanza del linguaggio commerciale e giuridico proprio dei rapporti di scambio transnazionale. Intende altresì sviluppare negli studenti capacità relazionali adatte ai singoli mercati di sbocco per le PMI piemontesi, proponendo tra l’altro una formazione di mediatore economico-culturale tramite corsi di Sociologia delle relazioni transnazionali, negoziazione e di Crosscultural management.


sintesi inglese

The project aims at providing specific language training for students, planning the teaching of two languages, English and German, which are of particular importance for the international activity of SMEs in Piemonte region, and thus specifically targeted for workers in international trade and in the import-export sector. In the future, the project will also be extended to French and Spanish languages. The project intends to foster as well written and oral expression, the knowledge of commercial and legal language related to transnational trade, and to develop relational abilities required by the market outlets of SMEs in Piemonte region, likewise proposing courses of sociology of international relations and cross-cultural management.



Lingue UE

Bulgaro Irlandese Rumeno
Ceco Italiano Slovacco
Danese Lettone Sloveno
Estone Lituano Spagnolo ok
Finlandese Maltese Svedese
Francese ok Olandese Tedesco ok
Greco Polacco Ungherese
Inglese ok Portoghese    

Lingue non UE

Cinese Giapponese
Turco Russo
Altro      

Livelli di apprendimento

A1 (Contatto)
A2 (Sopravvivenza)
B1 (Soglia) ok
B2 (Progresso)
C1 (Efficacia) ok
C2 (Padronanza)

Osservazioni


COMPETENZE LINGUISTICHE E INTERCULTURALI:

Comprensione scritta ok
Espressione scritta
Comprensione orale ok
Espressione orale ok
Capacità relazionali ok
Capacità comunicative
Competenze interculturali
Comunicazione non verbale
Altro  

Osservazioni

CONTENUTO LINGUISTICO:

Lingua generale
Lingua specialistica professionalizzante/settoriale ok
Contenuti culturali
Altro  
Osservazioni Commerciale e giuridico (finalizzato agli scambi transnazionali delle PMI piemontesi)

METODOLOGIE DIDATTICHE:

CLIL
Formazione a distanza
Formazione a distanza assistita da tutor online
Formazione in aula ok
Formazione mista
Cooperative learning ok
Altro  

Osservazioni


Tipologia beneficiari

Studenti ok
Apprendisti/Tirocinanti
Occupati
Disoccupati
Inoccupati
Immigrati
Docenti/Formatori
Altro  

Osservazioni Studenti universitari dai 19 ai 26 anni del Corso di Laurea in Commercio estero, operatori del settore import-export

Settore professionale

Settore 1
Settore 2
Settore 3
Altro  

Osservazioni

Opportunità aggiuntive

Stage in azienda italiana ok
Stage in azienda estera  ok
Scambio formativo/educativo - Contesti italiani
Scambio formativo/educativo - Contesti stranieri ok
Altro  

Osservazioni Gli stages sono opzionali a conclusione rispettivamente del secondo e terzo anno di corso e si svolgono presso: aziende italiane export-oriented, aziende estere ubicate in Europa, organismi aderenti al programma Erasmus, aziende francesi del settore degli intermediari finanziari internazionali


Finanziamenti europei e/o nazionali

Programma Leonardo da Vinci ok
Azione del Programma Leonardo da Vinci
Programma Socrates ok
Programma Erasmus
Programma Comenius
Programma Grundtvig
Programma Gioventù in Azione
Iniziativa Equal
Fondo Sociale Europeo
Iniziative Locali/Regionali
Finanziamenti privati
Autofinanziamento
Altro  

Osservazioni

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO:

Progettazione
Contenuto ok
Tecnologie utilizzate ok
Metodologie didattiche
Lingua di apprendimento
Tipologia di utenti
Contesto di apprendimento
Competenze sviluppate
Altro  

Osservazioni Contenuto linguistico strettamente professionale mirato al commercio estero Tecnologie: software per l'autoapprendimento e lo studio delle lingue specialistiche

Certificazioni linguistiche

Attestato di partecipazione al corso
Passaporto linguistico Europass
Altro  

Osservazioni


Priorità Europee

Sviluppo di contesti favorevoli all’apprendimento delle lingue (2003)
Sviluppo della consapevolezza dell'importanza di conoscere e utilizzare le lingue straniere (2003)
Incoraggiare apprendimento linguistico degli adulti nell’ottica dell’apprendimento permanente (2004)
Apprendimento linguistico degli adulti e sensibilizzazione degli attori locali (2004)
Apprendimento integrato di contenuto e lingua (CLIL) (2005)
Formazione iniziale e continua dei formatori di lingua (2006-2007)
Diversificazione dell'offerta linguistica (2006-2007)
Dialogo interculturale (2008-2009)
Competenze Linguistiche e Impresa (2008-2009)
Apprendimento linguistico e integrazione socio-culturale e lavorativa (2010-2011)
Competenze linguistiche per il mercato del lavoro (2010-2011)

Osservazioni

Priorità Nazionali

Miglioramento metodologia e materiali didattici rivolti agli adulti (2008-2009)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per la competitività professionale (2008)
Attenzione alla popolazione adulta e agli occupati per l’inserimento, il mantenimento e la progressione nel mercato del lavoro  (2009)
Apprendimento linguistico per inserimento dei giovani nel mercato del lavoro e per la mobilità transnazionale(2010-2011)
Apprendimento linguistico per mantenimento e progressione nel posto di lavoro di adulti ed occupati (2010-2011)
Lingue come competenza chiave per fronteggiare crisi economica e lavorativa  (2011)

Osservazioni


Caratteristiche dei prodotti/materiali didattici

Tipologia
Percorso didattico
Manuale per docenti/formatori
Manuale per discenti
Eserciziario
Glossario
Test di verifica ok
Materiale autentico ok
Pacchetto multimediale
Altro  
Specifica campo "altro"  
Osservazioni Software per l'autoapprendimento delle lingue

Supporti
Cartaceo
CD-Rom ok
DVD/DIVX
Sito web/Portale
Audiovisivi
Altro  
Specifica campo altro  
Osservazioni