mail
home
 
Project Form
 
 

Anagrafica progetto

Project number 26/08
Year 2008
Organisation Liceo Classico Statale "Domenico Alberto Azuni"

Title In-formazione Transnazionale «Europa delle Regioni» 4 – ITER 4
Acronym

TYPE OF ORGANISATION:

Training centre
Company
Language school
Trade union
Employers association
Local body
University
School
ok
Other  


ADDRESS ORGANISATION:


Street Via Rolando, 4 City Sassari Noth/Centre/South
Postal Code 07100 Region Sardegna  

Telephone 1 079 235365 fax 1 079 2012671
Telephone 2 fax 2
Telephone 3 Website www.liceoazuni.it
email 1 lcazuni@tin.it email 2


sintesi italiano

Il progetto LLP – Leonardo da Vinci In-formazione Transnazionale «Europa delle Regioni» 4 prevede la partecipazione nel biennio 2008-2009 di 180 giovani donne e uomini, alunni del Liceo Ginnasio Statale «D.A. Azuni», dell'Istituto Magistrale «Castelvì», del liceo scientifico Statale «G. Marconi» (istituti di Sassari), di età compresa fra i 16 e i 19 anni, a esperienze di tirocinio di 5 settimane in Francia (Cannes), Germania (Leipzig) e Irlanda (Dublino), proseguendo un’esperienza iniziata nel 2003 e condotta senza interruzioni negli anni 2003, 2004, 2005, 2006, 2007 con più di 200 tirocini esteri di giovani in formazione professionale iniziale. ITER 4 si ispira all'idea di conservazione e mantenimento della diversità culturale all'interno di un quadro di forte cooperazione interregionale europea, e mira a coordinare strettamente i due aspetti della informazione (intesa come conoscenza per esperienza attraverso attività professionale a integramento dell'azione didattica) e della formazione (professionale e culturale). La realizzabilità del programma è confermata dalle esperienze 2003-2007, dove il grande valore professionalizzante dei tirocini esteri, qualificati dalla certificazione EUROPASS, ha permesso un immediato miglioramento della collocabilità dei beneficiari. Il progetto si fonda su un duplice assunto: insieme alla immediata valenza professionalizzante della formazione data dal sistema dei Licei italiani, messa alla prova attraverso i tirocini esteri, ITER4 si basa sull'importante ruolo svolto nel panorama formativo della UE da giovani formati in 4 oppure 5 lingue europee (italiano, 2 lingue straniere, latino, con l'aggiunta del greco antico per il liceo Classico) Gli Istituti di formazione che invieranno beneficiari, Liceo Classico, Scientifico, Socio-Psico-Pedagogico, formano professionalità nei seguenti campi: beni culturali e attività culturali, artistiche e della comunicazione - commercio e turismo – attività sportiva. Il progetto ITER 4 si prefigge una molteplicità di obiettivi: - obiettivi per i beneficiari: i beneficiari partecipano alla costruzione dell'Europa della conoscenza mediante tirocini transnazionali che pongono alla prova e insieme rafforzano le loro competenze di larga professionalità, anche di tipo tecnico-professionali. I beneficiari edificano ponti di esperienza e comunicazione fra diverse regioni di Europa, al fine di elaborare un profilo lavorativo che interpreti al meglio la realtà europea in cui vivono: partecipare a ITER garantisce l'acquisizione di competenze professionali, certificando l'attitudine ad affrontare nuove esperienze lavorative in nuovi paesi utilizzando una lingua straniera. Il progetto contribuisce a un incremento dell'occupabilità soprattutto per coloro che intendono entrare nel mondo del lavoro dopo il diploma (i tirocini sono certificati con EUROPASS: il rapporto operativo con CONFCOMMERCIO, CONFINDUSTRIA garantisce disseminazione dei risultati ed è prova dell'interesse del contesto socio-economico per il progetto) e fornisce agli altri un orientamento vocazionale che guidi nella scelta del percorso universitario più congeniale. Da un quinquennio il curricolo francese e tedesco di alcune sezioni viene completato con esami specifici coordinati da autorità internazionali volti a permettere agli alunni di iscriversi nelle università francesi o tedesche senza bisogno dell'esame preliminare di lingua. In conclusione, un aspetto di forte novità rispetto alle annualità precedenti: Il progetto ITER 4 si propone di valorizzare, mediante tirocini all'interno di scuole musicali o di ensemble di musica, le professionalità di ambito musicale degli alunni del corso musicale condotto in partenariato con il Conservatorio Musicale di Sassari. - Obiettivi per l'ente proponente e il territorio in cui questo opera: Il progetto è un'occasione insostituibile per mostrare come il Liceo classico garantisca una formazione generale che per il suo orientamento rivolto all'interpretazione e alla creatività si dimostra immediatamente spendibile nel contesto lavorativo: il Liceo classico è un importante 'cantiere' formativo per la costruzione dell'Europa della conoscenza. Il carattere biennale di ITER ne consente l'inserimento nel Piano dell'Offerta Formativa. Il rafforzamento dei collegamenti con realtà produttive in Francia, Germania e Irlanda promuove un concetto di cooperazione 'scuola-lavoro' di alta qualità e di respiro europeo che promuove un miglioramento della qualità della didattica. ITER contribuisce a formare soggetti con alta occupabilità in settori produttivi cruciali per il Nord-Sardegna: il turismo e i beni culturali, formando portatori di innovazione per esperienza in un territorio che di innovazione professionale ha forte bisogno; forma inoltre un gruppo di portatori di motivazione all'interno dell'ente medesimo: alunni ricchi di esperienza ed entusiasmo che promuovono il progetto con la testimonianza di un'esperienza didattica innovativa e qualificante (alunni che divengono tutors in sede per i loro compagni del secondo flusso). La collaborazione con CONFINDUSTRIA-Sassari e CONFCOMMERCIO-Sassari è forte elemento di promozione nel territorio. La scuola ha con ITER4 un progetto interamente trasparente: il weblog www.iter4.wordpress.com documenta ogni fase del progetto. Al 31.09.2008 il blog ha raccolto più di settemila contatti (in meno di un mese di vita) con punte di 688 contatti al giorno (dato del 24 Settembre 2008). – Obiettivi per gli enti accoglienti: a) possibilità di un contatto dal vivo con stile, contenuti e qualità della formazione data dai Licei italiani; b) possibilità di fruire delle competenze e capacità dei beneficiari; c) creazione di un rapporto solido e aperto a iniziative future: nel quinquennio 2003-2007 i partner LdV del Liceo Azuni hanno organizzato per gli alunni della scuola, oltre ai tirocini Leonardo, attività aggiuntive (stage invernali di lingua, tirocini aggiuntivi, seminari).


sintesi inglese

ITER4 (Leonardo da Vinci for Initial Vocational Training) will realize 180 5-weeks work experiences in Ireland, France and Germany. The Trainees will come from many Licei in Sassari. The project will exploit the idea of Transnational Formation and Information in the New «Europe of the Regions» allowing Sardinian young people to meet different regional realities in Europe. The project will also prove the peculiar professional skills developed by the italian Licei system. every phase of the project will be made public and shared with the beneficiary and the schools' network by means of the website www.iter4.wordpress.com.



EUROPEAN LANGUAGES:

Bulgarian Irish Romanian
Czech Italian ok Slovak
Danish Latvian Slovene
Estonian Lithuanian Spanish
Finnish Maltese Swedish
French ok Dutch German ok
Greek Polish Hungarian
English ok Portuguese    

NON-EUROPEAN LANGUAGES:

Chinese Japanese
Turkish Russian
Other      

LEVELS OF LANGUAGE SKILL (CEFR):

A1 (Breakthrough)
A2 (Waystage)
B1 (Threshold)
B2 (Vantage) ok
C1 (Efficiency)
C2 (Mastery)

Remarks I beneficiari devono possedere un livello minimo B1 nella lingua di riferimento del tirocinio


LANGUAGE AND INTERCULTURAL SKILLS:

Reading
Writing
Listening ok
Speaking ok
Interpersonal relationship skills ok
Communication skills ok
Inter-cultural skills ok
Nonverbal communication skills
Other  

Remarks

LANGUAGE CONTENT:

General language
Sectoral/vocationally oriented language ok
Cultural contents ok
Other  
Remarks

TEACHING METHODS:

CLIL ok
Distance learning ok
Distance learning supported by online tutor
Classroom training ok
Blended learning
Cooperative learning ok
Other  

Remarks


USERS:

Students ok
Apprentices/trainees
Employed
Unemployed
Person seeking first job
Immigrants
Teachers/trainers
Other  

Remarks Studenti fino ai 26 anni con titolo di studio di scuola media inferiore

PROFESSIONAL SECTOR:

Sector 1
Sector 2
Sector 3
Other  

Remarks

ADDITIONAL OPPORTUNITIES:

Apprenticeship in Italian company
Apprenticeship in foreign company
Training/educational exchange - Italian environment
Training/educational exchange - foreign environment ok
Other  

Remarks Tirocini transnazionali di 5 settimane in Francia, Germania e Irlanda


EUROPEAN AND/OR NATIONAL FUNDING:

Leonardo da Vinci Programme ok
Action of Leonardo da Vinci Programme
Socrates Programme
Erasmus Programme
Comenius Programme
Grundtvig Programme
Youth in Action Programme
Equal Initiative
European Social Fund
Local/regional initiatives
Private funding ok
Own funding
ok
Other  

Remarks

PROJECT INNOVATIVE ASPECTS:

Planning
Content ok
Technologies ok
Teaching methods ok
Language ok
Users
Learning environment ok
Skills developped ok
Other  

Remarks Contenuto: prevede anche la valorizzazione del Liceo italiano Le competenze integrano il piano dell'istruzione con quello della formazione

LANGUAGE CERTIFICATIONS:

Certificate of participation to the course
Europass Language Passport
Other  

Remarks


EUROPEAN PRIORITIES:

Development of a language-friendly environment (2003)
Awareness-raising activities for language learning (2003)
Adult language learning within adult education and / or continuous vocational training paths (2004)
Awareness-raising activities for local, regional and national actors in the field of adult language learning (2004)
Content and Language Integrated learning (CLIL) (2005)
Initial and in service language teacher training (2006-2007)
Diversification of the languages on offer (2006-2007)
Inter-cultural dialogue (2008-2009) ok
Languages and business (2008-2009)
Language learning in the community (2010-2011)
Language skills as a preparation for work (2010-2011)

Remarks

NATIONAL PRIORITIES:

Improvement of teaching methods and materials addressed to adults (2008-2009)
Attention to adults and employed for competitiveness (2008)
Attention to adults and employed for placement, retention and progression in the labor market (2009)
Language learning for placement of young people in the labor market and transnational mobility (2010-2011)
Language learning for retention and progression of adults in the labor market (2010-2011)
Languages as key competences to tackle the economic and employment crisis (2011)

Remarks


PRODUCTS/TEACHING MATERIALS:

Typology
Training path ok
Handbook for teachers/trainers
Handbook for students
Workbook
Glossary
Test ok
Authentic material
Multimedia package
Other  
Specification field "other"  
Remarks Il progetto è stato segnalato dal Ministero del Lavoro; il Liceo Azuni è stato invitato a presentare i risultati al seminario sulla mobilità transnazionale UE di Genova (maggio 2008)

Supports
Paper
CD-Rom
DVD/DIVX
Website
Audiovuisual
Other  
Specification field "other"  
Remarks